Origini del caffè

You have found the best place to find a professional online paper writer. Our service is a group composed of expert writers and support agents who work round the clock to make sure that the assignment is made as effortless as is possible. essay writing website reviews We’ll give you more information on the additional services we offer and discounts if you have any questions. Our customer service agents can provide no-cost cost estimates. They are available to talk with you any time of day, as we are available round all hours.

Il caffè cresce tra i Tropici del Cancro e il Capricorno. Viene prodotto fino a 25 ° Nord e 30 ° Sud. Può crescere fino a un’altitudine di 2000 metri sul livello del mare ma fiorisce solo quando la temperatura sale sopra i 15 °. Le due tipologie principali sono: Coffea Arabica e Coffea Robusta.
Arabica:
La Coffea Arabica è una specie di caffè originariamente originaria delle montagne dello Yemen nella penisola arabica, da cui il nome, e anche degli altopiani sud-occidentali dell’Etiopia e del Sudan sud-orientale. È anche conosciuto come “caffè arabica”, “caffè di montagna” e “caffè arabica”. Si ritiene che la Coffea Arabica sia la prima specie di caffè coltivata dall’uomo, che cresce nell’Arabia sud-occidentale da oltre 1.000 anni.
Robusta:
La Coffea Canephora (Caffè Robusta) è una specie di caffè che ha le sue origini nell’Africa subsahariana centrale e occidentale. Viene coltivato principalmente in Africa e Brasile, dove viene spesso chiamato “Conillon”. Viene coltivato anche nel sud-est asiatico, dove i coloni francesi lo introdussero alla fine del XIX secolo.